In una delle zone più storiche della “Milano da aperitivo” c’è un locale chiamato Sacrestia Farmacia Alcolica. Lo stabile che ospita questo locale, si narra fosse”una casa di piacere” prima e poi una farmacia.

Se scendi al piano di sotto della Sacrestia entri nel modo dell’alchemica barlady, #Terry Monroe, che con #OROSCRTROOM ha creato una Cocktail Society della quale si diventa membri per vivere esperienze di miscelazione costruite a partire da desideri e mood del cliente.


La prima stanza crea già un’atmosfera fuori dal tempo, e vieni colpito da questo bancone da laboratorio farmaceutico con la bottigliera formata da 79 aromi (79 bottiglie che contengono gin, whisky, tequila, rum e vodka aromatizzati), dove 79 sono gli elementi della tavola periodica e il 79° l’ORO. Ampolle, contenitori in vetro con erbe, una parete di bicchieri e boccette da sfondo che crea quasi un suono.

Un sipario di pesanti tende da velluto rosso come in un teatro, si apre ed entri in questo salotto tra divanetti, tavolini, stoffe, luci soffuse, che, soprattutto al secondo assenzio, ti fa fare un viaggio dark in Europa: una Versailles barocca, la Londra dei Gin, Pigalle e i misteri gaudiosi dell’assenzio, New York e i suoi tumbler di whisky, una New Orleans coloniale e la Vecchia Milano di una casa di tolleranza d’antan.

Veniamo ai cocktail. L’ experience vuole essere tailor-made. Il cliente sceglie la base del distillato e un colore ed esprime una preferenza tra dolce e secco: ecco che arriva il tuo drink, o la tua “pozione” si potrebbe dire,  da sorseggiare molto molto lentamente. Noi abbiamo scelto base tequila e colore turchese, sotto il nostro bicchiere.

Ad accompagnarlo degli ottimi finger food

Se è la vostra prima volta riceverete  all’uscita una Moneta di Rame diventando un “Numero” con cui prenotare le esperienze successive. Al secondo incontro scambierete la Moneta di Rame (che si può cedere a un nuovo avventore) con una d’Argento. Solo al decimo incontro potrete ottenere la Moneta d’Oro e  accedere alle experience superiori.Il percorso è lungo e non sarà mai lo stesso, per nessuno.

Terry Monroe, già titolare di  Opera 33, (luogo di continua sperimentazione e considerato uno dei capisaldi della miscelazione milanese, in cui è nato  Speziology, il laboratorio delle spezie da cui hanno origine le consulenze e i corsi di formazione destinati ai barman) è una vera e propria padrona di casa, che oltre alle vesti di barlady ricopre questo ruolo misterioso di colei che ti saprà farti trasportare dal tuo istinto, dei tuoi sensi  e dalla sua creatività.

Print Friendly, PDF & Email