Masi Wine Bar al Drusciè

Masi non si ferma e va a quota 2000 metri per gli  amanti della montagna e dell’Amarone . L’azienda che rappresenta l’eccellenza italiana vitivinicola ha fatto due scelte significative, la prima l’apertura a Cortina d’Ampezzo, “Perla delle Dolomiti”  e la seconda quella di arrivare a Cima Tofana, “Al Druscié”  dove dominano avvenimenti sportivi internazionali, in armonia con il leggendario lifestyle cortinese (Coppa del Mondo di Sci dalla mitica pista Col Druscié, alle piste Forcella Rossa, Olimpia e Vertigine Bianca)

Masi Conte Federico

Ma cosa accomuna un’azienda di vino e uno sci club? La risposta è nella volontà di condividere esperienze, passione e soprattutto valori: per il Drusciè sono la passione per lo sport all’aria aperta, l amore per la conca ampezzana, il rispetto dello sport come momento di integrazione. Per Masi i valori di rispetto del territorio, dell’accoglienza, il piacere della tavola, del buon vino e della condivisione

Masi Wine Bar Al Drusciè è poi una location VIP dai panorami mozzafiato che mira ad essere un punto di riferimento enogastronomico : menu di montagna, semplice e classico, attento a materie prime locali e di qualità, vini Masi; qui il vino è anche ingrediente distintivo di piatti collaudati: risotto all’Amarone Costasera, con scaglie di Monte Veronese, Guancialino brasato all’Amarone e miele, e inoltre salumi della Valpolicella affinati al Campofiorin.

Nel Masi Wine Bar “Al Druscié” convivono stile tradizionale di montagna e raffinata contemporaneità nell’abbinamento magistrale di legno e acciaio COR-TEN con le calde suggestioni dell’illuminazione. L’ampia terrazza si staglia sullo sfondo straordinario del Monte Tofana, del Monte Cristallo e della valle cortinese

Print Friendly, PDF & Email

A proposito dell'autore

Esperienza decennale nel settore fashion, food, wellness, lifestyle Formazione e selezione di personale per aziende moda, hotellerie e ristorazione foodwriter e blogger

Post correlati